ORSO UCCISO, IL PARCO RINGRAZIA MINISTRO

PESCASSEROLI  – “Abbiamo avuto modo di leggere le dichiarazioni del ministro dell’Ambiente Andrea Orlando aproposito della uccisione di Orso “Stefano” e, apprezzandole molto, desideriamo ringraziarlo per la sensibilita’, il sostegno assicurato e l’impegno assunto a mettere in atto ogni possibile provvedimento per evitare il ripetersi di questi incresciosi avvenimenti”. E’ quanto si legge in una nota della presidenza del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
“Apprendiamo anche, e ne diamo atto e riconoscimento con grande piacere, che il Ministro e’ intervenuto sui Presidenti delle Regioni Abruzzo, Lazio e Molise sollecitando alcuni urgenti interventi in materia di accesso alle piste forestali nelle aree maggiormente interessate dalla presenza dell’Orso, di anagrafe canina, di pascolo, di rispetto dei regolamenti sanitari e di misure di tutela nelle Zone Speciali di Conservazione”, conclude la nota della presidenza. L’orso “Stefano” era stato trovato morto domenica scorsa alle pendici del Monte    Morrone, nel versante molisano del Parco. Nonostante l’autopsia abbia rilevato sul plantigrado alcuni proiettili, la sua morte non sarebbe, tuttavia, addebitabile a colpi di arma da fuoco. Sull’episodio indaga la forestale che e’ in attesa di ulteriori esami sulla carcassa dell’orso tesi ad accertare un presunto avvelenamento.

Fonte:centroabruzzonew

Inviato da iPhone

ORSO UCCISO, IL PARCO RINGRAZIA MINISTROultima modifica: 2013-07-13T11:50:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento