L’asilo delle suore chiude? Il sindaco: costretti ai tagli

imageScanno, Spacone conferma l’allarme: l’aiuto economico non potrà essere uguale. Pesa la spesa del riscaldamento. Il parroco esprime la propria preoccupazione …                                      (CONTINUA A LEGGERE)

image

Come al solito dopo aver tanto speso arrivano i tagli che come al solito non tengono conto delle priorità ANZI….

A leggere il centro pare che sia a rischio uno degli ultimi gioielli ancora in piedi. A rischio è addirittura  la chiusura dell’Asilo d’Infanzia “Buon Pastore” che, dopo le manifestazioni natalizie,  potrebbe  anch’essa essere  un’altra vittima della gestione, come a dire,  “leggera”  delle casse comunali.

La cosa che sorprende è che non pare stiano diminuendo le spese legali che costituiscono un chiaro segnale di “allarme”. Una spesa peraltro  arrivata a livelli inaccettabile per lo più dovuta a “conflitti” interpersonali le cui conseguenze sono state sistematicamente poste a carico della collettività.

Insomma siamo alle solite,  c’è chi spende e spande e chi, i cittadini,   ne pagano le conseguenze. Il tempo si sa è sempre tiranno e spesso non fa mai capire chi dove stanno le reali responsabilità. Intando aumentano le tasse poi si vedrà e non si arriva mai ad una conclusione mantenendo spesso le cose inalterate.  Il solito  film visto e rivisto peraltro con il solito “cast”.

QUANDO  CI SARA’ RADICALE RISANAMENTO ???

L’asilo delle suore chiude? Il sindaco: costretti ai tagliultima modifica: 2015-01-12T18:50:53+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento