L’ABRUZZO RIPARTE DALL’AQUILA !

 

 

Masterplan: tra gli interventi Badia Sulmona, linea L’Aquila-Pescara, banda ultralarga

RETE5.TV

 

Fin qui la cronaca!!!

Secondo il presidente della Regione il Masterplan segna anche l’inizio di una nuova stagione politica del fare superando  ogni barriera localistica e puntando ad una crescita comune (ndr. interessi generali??).

Il futuro dell’Abruzzo e la sua capacità di generare crescita economica e sviluppo sociale dipenderebbe è attesa dagli  investimenti infrastrutturali riguardanti tutto l’Abruzzo, come la banda ultralarga, la viabilità e una diversa qualità di mobilità“.  Contratti i tempi di percorrenza tra L’Aquila e Pescara nel settore ferroviario e stradale. Diversi  interventi per  la valorizzazione delle “Terre Alte dell’Aterno” che presentano caratteristiche strutturali, storiche e archeologiche di grande valore culturale e turistico con capacità di attrattiva specie nel periodo invernale e nelle stagioni definite “non di punta”.

Peccato che su queste direttrici il nostro paese, che pure ha grandi potenzialità,   non è stato adeguatamente considerato rischiando sul piano della mobilità, un sempre più netto isolamento, sul piano delle infratrutture, vederle ancora lì inutilizzate e ferme. Il finanziamento regionale revocato non c’è modo di recuperalo, gli operatori locali sono gravati di imposte ormai non più sostenibili, l’occupazione nonm accenna a riporendersi. Eppure sembra che tutto va ben…. staremo a vedere se presto vi sarà un risveglio non per altro per rispetto per chi, in passato,  tanti sacrifici ha fatto per portare il paese alle posizioni di primato.

L’ABRUZZO RIPARTE DALL’AQUILA !ultima modifica: 2016-04-22T16:54:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento