Il Vice Sindaco scrive all’assessore regionale al turismo!

… dalla Maggioranza ancora una lettera!!!!
Ci preoccupa il continuo ricorso allo scontro dialettico e alla carta scritta che sta portando il paese all’isolamento.
Una Maggioranza che non mostra aluna capacita’ di confronto e coinvolgimento delle Istituzioni e del paese ai processi decisionali impegnata com’e’ a cercare di raccogliere dalla contrapposizione continua qualche spicciolo consenso elettorale.
Come fa una Maggioranza a non capire che dallo stato in cui siamo non si puo’ uscire da soli ma occorre un largo consenso?

Il Vice Sindaco scrive all’Ass. Regionale al Turismo Di Dalmazio

Ill.mo Assessore,
Il Comune di Scanno nel 2010 con una delibera di Consiglio comunale ha approvato una convenzione per implementare il servizio di accoglienza al turista con l’APTR.
La convenzione ha durata annuale e scade il 1 agosto di ogni anno.
Anche quest’anno il Comune di Scanno ha provveduto a rinnovare, per quanto di competenza attraverso una delibera di Giunta, l’importante convenzione.
In settimana ho avuto un colloquio con il dott. Di Fabrizio per sollecitare l’APTR alla definizione del rinnovo 2012, ma fino a questo momento non abbiamo ricevuto nessuna risposta.
Inoltre, come le ho anticipato in occasione della riunione di Sulmona di qualche giorno fà, il sottoscritto si è fatto promotore di un incontro con il Presidente del PNALM per aprire a Scanno anche un ufficio turistico del Parco.
Ricordo che Scanno ha il 30% del suo territorio all’interno del Parco, per questo ritengo che anche Scanno debba recitare un ruolo da protagonista a tutti gli effetti nell’ambito dell’Area protetta. Il Presidente del Parco, dott. Rossi, ha accolto favorevolmente questa mia proposta.
La proposta comprende  l’istituzione di un ufficio turistico del Parco  da inserire nella convenzione già in essere con l’APTR allestendo uno spazio all’interno della struttura attualmente occupata dallo IAT, dove ci sarebbero gli spazi necessari.
Colgo l’occasione inoltre per invitarla a Scanno il 30 giugno quando isseremo la Bandiera Blu 2012 sulle rive del lago di Scanno.
Sicuro di un Suo diretto interessamento in merito e certo che tutto cio’ possa contribuire a dare un miglior servizio al TURISTA colgo l’occasione per salutarla distintamente. Cesidio Giansante Vice Sindaco di Scanno.

Il Vice Sindaco scrive all’assessore regionale al turismo!ultima modifica: 2012-06-28T07:20:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento