Il contabile del Comune stoppa le spese superflue?

Sul centro e’ intervento il Sindaco per chiarire le ragioni che hanno portato il responsabile dell’area finanziaria a bloccare le spese di Natale.
Dissesto finanziario
Il noto braccio di ferro tra amministrazione comunale e il responsabile municipale dell’area finanziaria si sarebbe chiuso a favore di quest’ultimo perche’ si sarebbe attenuto ai rigorosi principi della spending review, nei quali non sono previste le spese natalizie proposte dal Sindaco, in qualità di responsabile dell’area amministrativa.
Una bocciatura condivisa dal Sindaco in quanto in linea con la delibera della Corte dei conti che nell’udienza dello scorso 10 dicembre avrebbe intimato al comune il taglio delle spese superflue.

COSA VUOl DIRE CHE SI FANNO ANCORA SPESE SUPERFLUE???

Una situazione di austerity che sarebbe conseguenza del mancato rispetto dei richiami dei funzionari municipali che peraltro sarebbero stati solo verbali visto che sulle delibere interessate i revisori contabili, interni ed esterni, non ci risulta abbiano rilevato anomalie di sorta.

Spese superflue che a detta del Sindaco sono state evitate per merito del responsabile dell’area finanziaria come a dire che

MENO MALE CHE IL RESPONSABILE DELL’AREA FINANZIARIA C’E’….!!!???!!!

 

Il Sindaco ha infatti tenuto a precisare che il comune comunque garantira’ tutto il supporto alle manifestazioni. Considerate le carenze di risorse umane e dotazioni essenziali evidenziate dall’amministrazione, tanto da giustificare l’assenza di tracciamento di servizi amministrativi essenziali, ci domandiamo …
SIAMO SICURI CHE TALE SUPPORTO E’ A COSTO ZERO PER LA COLLETTIVITA’????

Il contabile del Comune stoppa le spese superflue?ultima modifica: 2014-12-28T11:56:07+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento