Frana ad Anversa: riapre la strada

Ripristinato il passaggio sulla statale 479. I tecnici a lavoro oggi per verifiche e sopralluoghi

FONTE: ZAC7.IT

image

Ancora problemi sulla viabilita’ della Valle del Sagittario.

Un tempirale primaverile ha messo in grave rischio i collegamenti verso l’autostrada e Sulmona.

Sembra proprio che i numerosi eventi che si stanno verificando non siano sufficienti per programmare i necessari interventi.

Hanno lavorato tutta la notte e nelle primissime ore di questa mattina si è riusciti a riaprire la strada statale 479, interrotta ieri da una frana caduta alle porte di Anversa degli Abruzzi. La Valle del Sagittario esce così dal momentaneo isolamento al quale era stata costretta a seguito del cedimento del costone in località Fonte Biancone, proprio sul curvone che immette al paese, e che aveva visto una massa di terra e detriti occupare l’intera carreggiata e impedire la viabilità su entrambi i sensi di marcia.
L’allarme, però, è tutt’altro che cessato: oggi ci sarà un sopralluogo dei tecnici della Provincia per verificare la gravità dell’evento e la tenuta anche del quartiere “Ricciardi” che si trova poco distante. Da una prima valutazione, tuttavia, il fenomeno franoso non dovrebbe preoccupare più di tanto: si tratterebbe infatti dello “slittamento” della terra che si trova sul fondo ghiaioso del costone. Un pericolo da tenere sotto controllo, ma che non dovrebbe compromettere la tenuta statica

Frana ad Anversa: riapre la stradaultima modifica: 2014-04-27T21:49:07+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento