TERREMOTO CENTRO ITALIA. TANTA PAURA

Sulmona –  La forte scossa di terremoto delle 3.36 che ha colpito il Centro Italia con magnitudo di 6.1  è stata avvertita in tutto l’Abruzzo  suscitando paura e preoccupazione anche a Sulmona. Il sisma è stato avvertito soprattutto nel teramano, in provincia di Pescara e nell’aquilano ma anche in molti territori dell’interno come Valle peligna e alto Sangro. Molta gente è scesa per  strada, altre hanno preferito sistemarsi nelle macchine. Al momento  in città non si segnalano danni alle persone. (h. 4,00)

 

Terremoto

Difficoltà di soccorso nelle zone più colpite. Diversi paesi hanno subito danni incenti oltre che perdite di persone.

Altre due scosse forti dopo la prima

Roma, 24 agosto  A quanto fa sapere l’Ingv, in riferimento  agli eventi sismici, avvenuti questa mattina nelle province di Rieti,  Ascoli Piceno e Perugia, dopo il terremoto di magnitudo ML 6.0 delle  03:36 si sono verificati altri eventi sismici nell’area, con due  scosse più forti di magnitudo ML 5.1 e ML 5.4 alle 04:32 e alle 04:33 rispettivamente, a 5 km da Norcia (Perugia).

CORRIERE PELIGNO

TERREMOTO CENTRO ITALIA. TANTA PAURAultima modifica: 2016-08-24T16:35:39+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento