FAS E METANODOTTO, LOLLI INCONTRA GLI IMPRENDITORI E I SINDACI DEL TERRITORIO

(centroabruzzonew) –  Incontro questa sera a Sulmona nell’aula consiliare del Comune con il vice presidente della Regione Giovanni Lolli sui fondi Fas ed il metanodotto della Snam. Per quanto riguarda i Fas Lolli ha reso noto che sui Contratti di Sviluppo ci sono 4 domande ammesse e 5 con riserva di integrazione. Per quanto concerne il de minims Lolli ha annunciato che la soglia sarà abbassata da 50 a 40mila euro. Sul metanodotto il vice presidente della Regione ha proposto ai Comuni di individuare un coordinatore al posto di Alfredo Moroni che non ricopre più la carica da quando ha lasciato il posto da assessore comunale a L’Aquila.
Lolli ha inoltre annunciato che saranno contattati Vendola e gli altri presidenti delle Regioni per un incontro a Sulmona per andare pronti alla nuova riunione della Conferenza di Servizi che sarà convocata tra un mese. Lolli ha anche ribadito che saranno messe in campo iniziative politiche avvalendosi di tutti gli strumenti a disposizione previsti dalla legge pur di opporsi a qualsiasi insediamento che contrasta con la vocazione di Regione verde.

FAS E METANODOTTO, LOLLI INCONTRA GLI IMPRENDITORI E I SINDACI DEL TERRITORIOultima modifica: 2015-03-03T08:14:20+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento