Edilizia… proseguono le iniziative per snellire le pratiche.

Scia unificata, il Governo aggiusta il tiro

Dopo la bocciatura del Consiglio di Stato saranno definiti in modo preciso i procedimenti soggetti a Scia, i casi in cui è ammesso il silenzio-assenso o richiesta l’autorizzazione espressa.

In arrivo il Regolamento edilizio unico

Pare sia in arrivo il Regolamento edilizio unico. Il Ministro Madia annuncia che la parte più impegnativa del lavoro è già stata fatta con l’adozione delle 42 voci standardizzate. Insomma tante le iniziative avviate dal legislatore per liberare gli uffici pubblici di pratiche. Tuttavia pare che i risultati sono ancora modesti. Le resistenze sono tante. Sembra che tutto  prosegua come sempre  disattendendo gli obiettivi di perseguire una semplificazione delle procedure e il conseguente contenimento dei tempi di evasione anzi.

Un altro segno dei problemi connessi con un decentrameto operativo senza che sia posto in essere un sistema di controllo degli obiettivi. I risultati ormai sono sotto gli occhi di tutti. Si auspica che si prenda coscienza che i cittadini si aspettano  efficienza e economicità due parametri che appaiono in contraddizione ma che invece debbono viaggiare insieme. Il tutto costa ed allora occorre fare delle scelte.

Snellimento pratiche edilizie

 

il Centro…pratiche edilizie bloccate

Edilizia… proseguono le iniziative per snellire le pratiche.ultima modifica: 2016-05-25T13:40:39+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento