Scanno Bilancio comunale in rosso indaga la Corte dei conti

image.jpgScanno, il bilancio comunale in Rosso???? Ancora incertezze sullo stato di salute dei conti comunali. I controlli interni pare non siano in grado di dare risposte in merito. Cio’ pare stia bloccando le scelte amministrative sin qui caratterizzate da un preoccupante attendismo. Sembra ripetersi sempre lo stesso film guardando indietro piu’ che assumere con non coraggio le giuste misure per rilanciare il paese. La dialettica infatti sembra fossilizzarsi alla contrapposizione con la precedente amministrazione piu’ ricercare le soluzioni che interessano i cittadini. Se il paese negli ultimi decenni ha perso posizioni di primato ci sara’ pure una ragione????

Fonte:il centro

SCANNO. C’è un’indagine della Corte dei conti sulla gestione economico finanziaria negli ultimi anni del Comune di Scanno. Ad annunciarlo il sindaco Pietro Spacone nel corso del consiglio comunale. Assemblea civica che non è riuscita a fare chiarezza sulla situazione delle casse municipali. Per permettere agli uffici comunali di ragioneria di fare ulteriori verifiche sui conti pubblici, l’approvazione degli atti riguardante gli equilibri di bilancio è stata rinviata con il voto contrario però dell’ex sindaco e attuale capogruppo di opposizione, Patrizio Giammarco. «L’amministrazione ha le idee confuse, tant’è che dal grande buco di oltre 2 milioni siamo passati a un ammanco presunto di 900mila euro» spiega Giammarco «dei quali 300mila già coperti ed il resto da accertare». Dalla relazione del dirigente dell’area finanziaria, Cesidio Spacone, si è appreso che il Comune ha debiti nei confronti del Cogesa e dell’Enel, ma vanta un credito di 536mila euro nei confronti della società “Sciare a Scanno” che ha gestito gli impianti negli ultimi tre anni.

 

Inviato da iPhone

Scanno Bilancio comunale in rosso indaga la Corte dei contiultima modifica: 2013-10-01T20:50:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento