Crisi:Abruzzo, nel 2012 nuova recessione

 Indagine, male settori manifatturiero, edile e commerciale

19 marzo, 20:38

Crisi:Abruzzo, nel 2012 nuova recessione

(ANSA) – PESCARA, 19 MAR – Risultati negativi, in Abruzzo, nel corso del 2012, per i settori manifatturiero, edile e commerciale. E’ quanto emerge dalle indagini congiunturali del Centro regionale di studi e ricerche economico-sociali (Cresa), secondo il quale l’economia regionale ha subito un’ulteriore recessione. Il settore manifatturiero fa registrare una variazione del -5,6% della produzione, del -4,4% del fatturato, del -2% (+1% nel quarto trimestre) del fatturato estero e del -2,8% (-3,4%) dell’occupazione.

Inviato da iPhone

Crisi:Abruzzo, nel 2012 nuova recessioneultima modifica: 2013-03-20T07:08:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento