Cipe, 480 mln per ricostruzione L’Aquila

270 mln al capoluogo, 168 mln per il cratere e 32 mln fuori

(ANSA) – PESCARA, 1 AGO – Assegnati dal Cipe 480 milioni di euro per la prosecuzione della ricostruzione post terremoto. Si tratta di 469 milioni per gli interventi della ricostruzione privata, che consentiranno di aprire i nuovi cantieri per le pratiche istruite fino al 31 luglio, e di undici milioni per gli interventi di sostegno alle popolazioni: 270 milioni di euro per l’Aquila, 168 per i comuni del Cratere e 32 per quelli fuori dal cratere. Ne dà notizia il sottosegretario all’Economia Giovanni Legnini.

Cipe, 480 mln per ricostruzione L’Aquilaultima modifica: 2014-08-06T08:15:30+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento