Abruzzo…Legnini potrebbe lasciare il Governo e scegliere il CSM

image

Giro di posti in vista… Legnini candidato alla VICEPRESIDENZA CSM.

PORTERA’ QUALCOSA ALL’A RUZZO??


(Corriere peligno)Sulmona, 10 settembre – Potrebbe aprirsi un autunno caldo, già nelle prossime settimane, per la politica abruzzese. Nelle ultime ore molte indiscrezioni che circolavano a livello parlamentare sembrano divenire sempre più concrete. Il Sottosegretario Giovanni Legnini, potrebbe lasciare il Governo ed il Parlamento per entrare in quota Pd ad occupare la poltrona di Vice Presidente del CSM, l’organo di autogoverno della magistratura, attualmente occupata dall’on. Vietti (ex Udc). Se l’ipotesi dovesse trovare conferma l’attuale Vice Presidente della Regione della Giunta regionale Giovanni Lolli potrebbe rientrare in Parlamento. Se invece dovesse optare per la Regione si aprirebbero le porte per un seggio a Montecitorio per Gianluca Fusilli, originario di Chieti ma pescarese d’adozione, molto legato all’attuale Governatore Luciano D’Alfonso e in passato Capo della Segreteria dell’ex Presidente del Consiglio regionale Marino Roselli.

Tornando al CSM sempre per il Pd consiglieri saranno Fanfani e Teresa Bene, a cui si aggiungeranno Renato Balduzzi per Scelta civica e Leone per l’Ncd. Il movimento 5 stelle sara’ rappresentato dal professor Nicola Colajanni. Per la Corte Costituzionale invece due giudici della Corte corte costituzionale saranno Luciano Violante e Antonio Catricalà.

Abruzzo…Legnini potrebbe lasciare il Governo e scegliere il CSMultima modifica: 2014-09-10T21:16:50+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento