Scanno, il modello Santo Stefano di Sessanio esportato a Frattura di Scanno

Santo Stefano di Sessanio riconosciuto primo albergo diffuso in Abruzzo: Kihlgren «modello ripetuto a Frattura di Scanno»

img_6225

Una notizia di grande rilievo per l’economia di Scanno e non solo.
Da una sola struttura, oggi il Sextantio ne conta 21. Un vero e proprio miracolo per Kihlgren che spiega: «In un momento molto difficile a livello nazionale, qui si è riscoperto il valore vero dell’Italia che ha una storia ineguagliabile e una storia minore ancora troppo nascosta. Il paese era completamente spopolato quando sono arrivato e c’era una sola piccola struttura recettiva.

 

http://m.ilmessaggero.it/abruzzo/santo_stefano_di_sessanio_riconosciuto_primo_albergo_diffuso_abruzzo_kihlgren_modello_ripetuto_frattura_di_scanno-2166253.htmlo

Scanno, il modello Santo Stefano di Sessanio esportato a Frattura di Scannoultima modifica: 2017-01-06T16:38:40+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento