Supportiamo la riapertura degli impianti sciistici a Scanno

image

Il nostro concittadino Costanzo Rapone ha promosso una raccolta di firme per supportare la riapertura degli impianti sciistici di Scanno. Noi abbiamo convintamente firmato il suo appello facendolo totalmente nostro. Tutti quelli che volessero aderire firmando l’appello inviato al Sindaco e ad altri soggetti, che pubblichiamo anche sul nostro giornale, lo potranno fare attraverso la pagina di Facebook.

Diretta a Comune di Scanno e a(d) 2 altri

Supportiamo la riapertura degli impianti sciistici a Scanno

IL BACINO SCIISTICO DI COLLE ROTONDO A SCANNO:E’ stato realizzato con significativi investimenti pubblici e privati;Costituisce un fattore non trascurabile di promozione e sviluppo del territorio;

Arricchisce l’offerta turistica in ogni periodo dell’anno, così remunerando il capitale pubblico e privato in esso investito;

Valorizza la proprietà immobiliare in Scanno e zone limitrofe;

Crea opportunità di lavoro, anche per giovani, a maggior rischio di disoccupazione, ben oltre le necessità gestionali dell’impianto, aumentando la domanda in ogni servizio e commercio;

Promuove il marchio, l’immagine e la reputazione di Scanno dando facile accesso a panorami di rara bellezza;

PURTROPPO:

Diversi sono i proprietari degli impianti, privati (Società Valle Orsara in fallimento, a monte) e pubblici (Provincia dell’Aquila, seggiovia a valle);

Precarie e di breve periodo sono le modalità organizzative con cui Provincia, Comune e Curatela Fallimentare hanno concesso l’uso coordinato degli impianti;

Impossibile è stata sino ad ora la necessaria pianificazione commerciale e finanziaria di lungo periodo;

SI CHIEDE URGENTEMENTE ALLE AMMINISTRAZIONI E FUNZIONI COINVOLTE (PROVINCIA, COMUNE E CURATELA FALLIMENTARE)

Una soluzione organizzativa certa che preveda un unico proprietario ed un appalto di lungo periodo ad un gestore qualificato (da individuarsi con gara pubblica), e consenta la necessaria pianificazione di investimenti e strategie commerciali, anche nel contesto degli investimenti per la rivalutazione del bacino sciistico dell’Alto Sangro previsti dal Master Plan Abruzzo di prossima approvazione.

A TUTELA

Degli investimenti pubblici e privati effettuati;

Del benessere economico e sociale della comunità locale;

Dell’offerta turistica di Scanno e del valore dei beni immobili in esso presenti;

Del marchio, immagine e reputazione di Scanno.

LETTERA A

Comune di Scanno

Provincia dell’Aquila

Fallimento Valle Orsara

Supportiamo la riapertura degli impianti sciistici a Scannoultima modifica: 2015-11-07T11:24:06+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento