Scanno… Ex Vice Sindaco la lingua batte dove il dente duole!!

image
Qualche giorno fa l’ex Vice Sindaco ha citato uno stralcio di un articolo del blog di Vivere Scanno, non gradito, da Lui definito piu’ o meno cosi’ “un blog che a chiacchiere si occupa di Scanno”.

E’ proprio vero che la lingua batte dove il dente duole infatti deve aver fatto proprio male il nostro commento ad un euforico articolo titolato ASSOLTI.


A nostro parere ci pare che anche questa volta l’ex Vicesindaco con delega ai lavori pubblici ha perso l’occasione per tacere dimostrando Lui di non sapere quello che dice,ma ancor più grave di avere una memoria corta dimenticando i fatti e facendo solo chiacchiere.

Allora gli ricordiamo che Vivere Scanno si è sempre battuto e sempre si battera’ affinche’ siano rispettate regole ed evitare scorrettezze amministrative indipendentemente che esse abbiano rilievo penale o meno; una battaglia quindi nell’interesse del paese e mai contro le persone.

Riguardo al giudizio subito sull’affidamento di servizi, tralasciando l’aspetto penale che non ci appassiona, saremmo curiosi di conoscere, e pensiamo non solo noi, perche’ dopo quasi un anno fu rettificata, in regime di autotutela, la delibera di affidamento. Forse perché erano state avviate le indagini ? Ma se tutto era in regola, come sventolato ai quattro venti, perché fu necessario la delibera di autotutela revocando 4 dei 5 anni dell’appalto? E se la cooperativa vincitrice della gara avesse chiesto i danni? e che problema c’era tanto a pagare sarebbe stato sempre pantalone pardon gli scannesi. E si tanto per l’ex Vice Sindaco cosa vuoi che sia qualche migliaia di euro in piu’ di debito!

Vivere Scanno peraltro prosegue la sua azione per rimettere insieme i cocci creati da un’amministrazione che forse sarebbe meglio dimenticare e guardare avanti.
Solo per rinfrescare la memoria ricordiamo che a pagina 17 della relazione di fine mandato del Commissario Prefettizio l’ultimo capoverso recita: il parcheggio pubblico coperto è stato oggetto d’intervento per renderlo IDONEO e SICURO agli utenti.

Un intervento che ha sollecitato e ottenuto Vivere Scanno. Signor ex Vicesindaco e ex Assessore ai lavori pubblici come si e’ potuto aprire al pubblico una struttura pericolosa? E quell’opera non era stata collaudata durante il Vostro mandato?

Abbiamo sollecitato e non ottenuto dal Commissario il recupero del finanziamento regionale di 825 mila euro. Anche questo ci pare un errore della passata amministrazione.

Si potrebbe continuare ma ci pare che la situazione di Scanno e’ sotto gli occhi di tutti.

Se l’ex Vice Sindaco vuole dare un contributo positivo al rilancio del paese forse e’ il caso che siano spiegati ai cittadini le ragioni degli errori amministrativi commessi durante il mandato amministrativo.

image

Scanno… Ex Vice Sindaco la lingua batte dove il dente duole!!ultima modifica: 2014-10-25T14:40:28+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento